Napoli in apprensione: il grande giocatore può salutare

Dopo Insigne, anche un altro calciatore che rischia di lasciare l’azzurro: i tifosi del Napoli attendono per capire cosa ne sarà.

Napoli (AdobeStock)
Napoli (AdobeStock)

Al momento sembrerebbero esserci delle gerarchie ben chiare in casa Napoli, forse per la prima volta in quattro anni. Nell’estate del 2018 infatti, arrivarono insieme, sia Alex Meret che David Ospina, due ottimi portieri che hanno sempre messo in difficoltà gli allenatori, e che non è detto che ora non possano però, continuare a farlo.

Il ragazzo friulano ha però subito l’ennesimo infortunio ad inizio stagione ed il collega colombiano pare essere passato in prima fila. E così, se c’è un agente, quello di Insigne, che per ora smentisce voci di mercato, un altro, proprio quello di Meret, mette benzina sul fuoco.

Futuro Meret: deciderà il Napoli

Probabilmente, proprio Ospina però, adesso avrà difficoltà, perché le nazionali sudamericane fanno tornare i propri calciatori quasi a ridosso degli impegni di campionato. Questo vuol dire che forse proprio contro il Torino, per gli azzurri in campo ci sarà Alex Meret, ma il procuratore del ragazzo, Federico Pastorello, sembra guardare più lontano. Infatti, dopo una assemblea dell’A.I.A.C.S-Assoagenti, ha parlato del portiere in forza al Napoli.

“Non c’entra il posto da titolare, ma voglio un progetto sportivo che sia giusto per Meret. Sono in contatto con il Napoli, ma per firmare un rinnovo non serve solo essere contenti dal punto di vista economico – ha spiegato l’agenteLa concorrenza con Ospinasicuramente è un problema, oggi Spalletti ha due giocatori forti e non sta a me dire chi è il migliore. Per il rinnovo dobbiamo valutare anche le prospettive che saranno conseguenza della firma. Siamo estremamente ottimisti”, ha concluso l’agente.

LEGGI ANCHE>>> Debora Romano, curve da urlo! Chi è la Miss Italia compagna di Meret del Napoli

Ma sarà davvero il procuratore a far pressione fino a decidere per il classe ’97? Non dimentichiamo che Meret ha fatto vedere ottime cose in azzurro, fino a conquistare la Nazionale, ma ha anche alternato parate super a tanti infortuni. E così dopo che la società di De Laurentiis lo ha atteso per tanto tempo, vorrà sicuramente decidere cosa fare in futuro, al di là delle parole esterne. Il contratto del portiere ex SPAL, scade a giugno del 2023.

L’articolo Napoli in apprensione: il grande giocatore può salutare proviene da Chepoker.it.

Author: editor

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *