Bugatti Centodieci beccata in Puglia: vale una cifra astronomica (FOTO)

Sulle strade di Nardò intravisto un esemplare di Bugatti Centodieci, realizzata in soli 10 esemplari di cui uno destinato a Cristiano Ronaldo.

Nei giorni scorsi a Nardò, nel Leccese, è stata avvistata una Bugatti Centodieci, una supercar di lusso e molto rara dal momento che esistono appena dieci esemplari, di cui una appartiene a Cristiano Ronaldo, l’asso portoghese del Manchester United. Un gioiellino da 8 milioni di euro avvistato presso un distributore di benzina che ha subito attirato l’attenzione dei presenti.

Bugatti Centodieci (foto Twitter)
Bugatti Centodieci (foto Twitter)

In molti si sono chiesti a chi appartenesse quell’esemplare  e la risposta è finalmente arrivata. La Bugatti Centodieci intravista per le strade pugliesi appartiene ad un facoltoso sceicco arabo, del resto non tutti possono permettersi di acquistare una vettura del genere. Secondo le prime indiscrezioni l’autista del ricco magnate l’avrebbe portata in Italia per la revisione delle sospensioni.

Ultimi test per le Bugatti Centodieci

Infatti a Nardò è presente una pista di collaudo gestita dalla casa automobilistica tedesca Porsche, che l’ha trasformata in uno dei migliori circuiti di collaudo e sperimentazione di ingegneria automobilistica al mondo. Un centro all’avanguardia dotato di un ampio team di esperti che rappresenta un fiore all’occhiello del settore quattro ruote.

Sarà ancora Hamilton contro Verstappen? L’ex pilota non ha dubbi

La Bugatti Centodieci è spinta da un motore W16 da 8,0 litri che le consente di raggiungere una velocità di 300 km/h in soli 13 secondi e oltrepassare tranquillamente la velocità massima di 350 km/h (top speed stimata in 380 km/h). Lo scatto da 0 a 100 km/h è garantito in 2,4 secondi. In queste settimane si stanno effettuando test e collaudi di questa hypercar, con prove di temperatura sia a caldo (oltre i 50 gradi) che a freddo (a -20° C).

La Mercedes si lancia in un nuovo campo: ecco la grande novità (FOTO)

La Casa di lusso francese che ha sempre incentrato la sua produzione su vettura altamente sportive e tra le più veloci al mondo omologate su strada, ha in mente un altro programma di test in cui verranno percorsi 30.000 chilometri ad alta velocità per studiare gli ultimi dettagli di elettronica e meccanica. I dieci esemplari saranno consegnati entro la fine del 2022 ai facoltosi proprietari, tra cui Cristiano Ronaldo. Le prenotazioni della Bugatti Centodieci, capace di erogare ben 1.600 CV, risalgono al 2019. Adesso è giunto il momento di passare alla guida e probabilmente saldare il conto finale.

L’articolo Bugatti Centodieci beccata in Puglia: vale una cifra astronomica (FOTO) proviene da Chepoker.it.

Author: editor

Leave a Reply

Your email address will not be published.