Hamilton, il ritiro è vicino? Il campione lancia un messaggio (FOTO)

Lewis Hamilton è pronto per andare a caccia dell’ottavo mondiale. Il sette volte iridato fa tremare i tifosi con un post pubblicato poco fa.

In Bahrain stanno andando in scena le prime prove libere del mondiale di F1 targato 2022. Il favorito numero 1 è Max Verstappen, campione del mondo in carica ed autore di un’impresa storica pochi mesi fa. L’olandese della Red Bull è riuscito a battere Lewis Hamilton e la Mercedes, riuscendo a detronizzare il sette volte campione del mondo che veniva da anni di dominio.

Hamilton (ANSA)
Hamilton (ANSA)

Super Max conosce alla perfezione la forza del suo rivale e quella del team di Brackley, ma in questa stagione dovrà guardarsi anche dalla Ferrari. Il Cavallino, con Charles Leclerc e Carlos Sainz, punta molto in alto, anche se i favoriti restano i due top team che lo scorso anno avevano scavato un gap notevole rispetto alla concorrenza.

Come detto, Hamilton sarà il leone ferito, quello che vorrà cercare un pronto riscatto. In tutte le occasioni in cui perse il titolo all’ultima gara nel passato, nella stagione successiva riuscì a mettere le mani sul titolo. Nel 2007 venne beffato dalla Rossa di Kimi Raikkonen, rifacendosi dodici mesi dopo ai danni di Felipe Massa.

Nel 2016 venne sconfitto dal compagno di squadra Nico Rosberg, per poi aprire una serie devastante composta da quattro mondiali consecutivi. In questa stagione, il britannico ha tutte le carte in regola per tornare al top, anche se non avrà più al fianco lo scudiero Valtteri Bottas.

Come compagno di box, Lewis si ritroverà il giovane e rampante George Russell, che dopo tre anni di apprendistato in Williams si è guadagnato il sedile della freccia d’argento. Dopo ben cinque anni in cui il sette volte campione del mondo era il chiaro leader in Mercedes, Toto Wolff ha deciso di puntare nuovamente su due piloti veloci, consapevole che la carriera di Sir Lewis sta entrando nella fase finale.

Hamilton, ecco il nuovo casco del pilota Mercedes

Lewis Hamilton ha presentato in mattinata un casco del tutto nuovo, colorato di giallo e ritornando alle proprie origini. Nel 2007, infatti, il nativo di Stevenage debuttò con un casco di questo colore, ricordando molto Ayrton Senna. In Mercedes ha poi cambiato colorazione, utilizzando il giallo soltanto nella trionfale stagione 2017.

Il sette volte iridato ha caricato un post sui suoi profili social, con due foto del nuovo casco ed una descrizione che ha fatto riflettere i tifosi: “Per il casco di questa stagione ho voluto mettere in mostra l’amore per i miei inizi nel motorsport. Per quanto io ami il nero ed il viola, il giallo è la mia storia. Inizio questa stagione con la stessa dedizione, la stessa guida e la medesima passione che avevo ai tempi dei kart“.

Sui social, si è già iniziato a parlare di un possibile ritiro di Hamilton a fine anno. Molti hanno interpretato il ritorno al giallo come la chiusura di un cerchio, che lo ha visto protagonista di quindici stagioni, con il quasi 50% di titoli conquistati. Il 2022 rappresenterà la sua sedicesima partecipazione al mondiale, con tanta voglia di mettere le mani sull’ottavo titolo.

Va detto che, rispetto ai primi anni nel Circus, il giallo portato quest’anno è differente e ricorda i colori della Brawn GP di Jenson Button e Rubens Barrichello. Per quel campionato, i due piloti che dominarono la stagione cambiarono la livrea del loro casco per ricalcare quelli della loro squadra.

A fine anno, il britannico mise le mani sul titolo 2009, il suo unico trionfo iridato. Sarà curioso vedere se e quanto questa scelta porterà fortuna al sette volte campione del mondo, che dovrà partire nel ruolo dell’inseguitore e non più del favorito assoluto come accadeva nelle ultime stagioni.

Author: editor

Leave a Reply

Your email address will not be published.