incidente per il giovane pilota

Ancora un pesante lutto per il mondo delle moto: è il terzo in pochissimi giorni, ecco cosa è successo al talento della Honda.

Una nuova bruttissima giornata è calata sul mondo dei motori. L’adrenalina e l’alta velocità purtroppo non possono esulare, dal camminare a braccetto col rischio. Oggi, un’altra giovane vita si è spezzata, per la caduta da una moto da corsa.

Honda (GettyImages/AdobeStock)
Honda (GettyImages/AdobeStock)

Tra l’altro, la giornata si accoda ad un già pessimo periodo, nel mondo sì dei motori ma soprattutto legato alle corse motociclistiche. In pochi giorni, quella del giovane pilota, va ad unirsi sfortunatamente, ad altre due vite perse: quelle di Jakub Guretzky e Jason Aguilar. Ed è successo di nuovo.

Marc Marquez convive col dolore: sarà un inizio difficile

Una tragedia per la Honda

Ad andar via questa volta, è un ragazzo thailandese. Il giovane Thannaphet Kusuwan, che ha perso la vita a seguito di un brutto incidente sul circuito di Buriram. In questi giorni infatti, era lì che si stavano svolgendo i test per la Honda Thai Talent Cup. Purtroppo, anche gli ultimi per questo giovane ragazzo.

Un piccolo errore e la caduta della sua Honda NSF 250 che sbatte violentemente sull’asfalto. Per il thailandese, sono intervenuti i soccorsi d’emergenza che però dopo le manovre possibili, non sono riuscite nell’intento di compiere il miracolo.

MotoGP, svolta in Qatar: cambieranno tutte le regole

Thannaphet Kusuwan è stato dichiarato morto dopo qualche ora. Ed essendo solo uno di troppi incidenti mortali accaduti nelle ultime ore, non hanno potuto far finta di niente la Dorna e la FIM. Le due associazioni stanno pensando di alzare da subito l’età per poter prender parte alle competizioni minori. Ancora, c’è già in ballo una discussione sulla necessità di migliorare laddove possibile, sia l’addestramento che l’equipaggiamento di ciascuno dei piloti, per evitare di dover leggere ancora pessime notizie del genere. L’unica cosa che si può fare ora, è unirsi al cordoglio della famiglia e del team, del giovane Thannaphet.

Author: editor

Leave a Reply

Your email address will not be published.