La Mercedes svela la macchina di Hamilton? Ecco un dettaglio (FOTO)

Il Mondiale di F1 è ormai alle porte e i test sembrano essere pronti anche per la Mercedes di Lewis Hamilton e si notano i primi dettagli.

Lewis Hamilton non è ancora sicuro di partecipare al Mondiale di F1 del 2022, ma la Mercedes sembra dare sempre di più dei segnali che alla fine il britannico scenderà in pista e a Stoccarda hanno già iniziato a dare i primi dettagli sulla nuova monoposto.

Lewis Hamilton (GettyImages) (1)
Lewis Hamilton (GettyImages)

Il nome di Lewis Hamilton è quello più chiacchierato in tutto il circus e tutti vogliono capire cosa farà il sette volte campione del mondo inglese in questa stagione, se sarà presente ai nastri di partenza, oppure se deciderà di ritirarsi o prendersi un anno sabbatico.

Le notizie continuano a susseguirsi in maniera contraddicente, ma da qualche tempo a questa parte la Mercedes sta facendo di tutto per far capire che la situazione finirà nel miglior modo possibile.

La Scuderia qualche giorno fa ha postato su Twitter un post nel quale raffigurava un Hamilton festante con la bandiera brasiliana scrivendo che “I lunedì non sono poi così brutti” e adesso spunta un altro dettaglio.

La Mercedes ha deciso di mettere in mostra un piccolo disegno riguardante la nuova monoposto del 2022 e anche se l’immagine è davvero molto scura si può iniziare a scorgere qualche dettaglio di primo interesse.

Innanzitutto si nota come la parte anteriore della monoposta sia davvero molto corta e il “naso” sia arricciato quasi andando a toccare l’ala anteriore.

La grande notizia riguarda però la sospensione anteriore, perché in molti erano convinti che sarebbe stata montata una “pull rod” e invece si è optato per una “push rod“, nonostante questo abbia una conformazione molto più orizzontale.

Da questo punto di vista si sono notate, incredibile a dirlo, delle somiglianze con la Haas, unica Scuderia ad aver presentato la macchina, con la distanza tra i triangoli dell’asse che è stata ridotta.

Sarà ancora Hamilton contro Verstappen? L’ex pilota non ha dubbi

Sopra la testa del pilota si trova una protezione a doppia T e questo fa capire che non si può trattare della vecchia Mercedes, ma non è nulla di sicuro, dato che da Stoccarda non sono giunte notizie certe.

Hamilton è pronto per il nuovo anno?

Lewis Hamilton, anche se non partirà come campione del mondo, sarà sempre visto come l’uomo da battere finché sarà presente su un circuito di F1 e la sua mancanza di conferme sul futuro mette in grande crisi tutti i fan della disciplina.

L’inglese non ha ancora fatto sapere nulla della sua vita e del suo futuro dopo lo sfortunatissimo finale di Abu Dhabi dove ha visto crollare il suo regno in favore di Max Verstappen e quindi la domanda è sempre quella: avrà la forza per tentare l’assalto all’ottavo titolo o è meglio fermarsi qui?

Di sicuro la rivoluzione del 2022 non sembra per nulla aiutare un pilota di 37 anni che non ha mai guidato nella moderna Formula 2 e dato che le monoposto ricordano molto questa categoria, sarà un grandissimo vantaggio per i più giovani.

Anche il fatto che la guida sarà molto più fisica rispetto al passato andrà a favorire la gioventù e la novità, con i valori che si sono assottigliati sempre di più e non è da escludere che la lotta non sarà solo tra Mercedes e Red Bull.

La Mercedes si lancia in un nuovo campo: ecco la grande novità (FOTO)

Il 20 marzo si avvicina sempre di più e il primo GP del Bahrain è ormai alle porte, la Mercedes intanto prova a convincerlo mostrando parte della nuova monoposto, ma il leone ferito sicuramente ha già preso la sua decisione di voler tornare già dal 2022 il re delle piste.

Mercedes (Twitter)
Mercedes (Twitter)

Author: editor

Leave a Reply

Your email address will not be published.