L’ex pilota spiazza tutti: “Lo vince Fernando Alonso”

Il famoso ex pilota e campione del mondo, ammette di avere ancora tanta fiducia in Fernando Alonso: Alpine non starà a guardare.

Fernando Alonso è in F1 per vincere: parola di ex pilota. E se lo dice qualcuno che l’asfalto lo ha calcato per diverse volte, c’è da crederci. Anche perché lo stesso Alonso ha spiegato più volte di credere nella sua scuderia ed anche in sé stesso, trovando anche un podio nel campionato 2021.

Fernando Alonso (Ansa)
Fernando Alonso (Ansa)

Per la precisione, chi punta sullo spagnolo, è un pilota che ha vinto in carriera non solo 20 GP, ma anche due Mondiali, quello del 1998 e quello successivo, nel 1999. Mika Hakkinen, ovviamente si diverte spesso a parlare di cosa accade in pista oggi, arrivando anche a fare uno scomodo paragone tra Max Verstappen e Michael Schumacher. Secondo Marca, il finlandese non vede Alonso come un semplice partecipante, ma vede in lui ancora tante vittorie, persino quella finale.

Secondo Hakkinen, Fernando Alonso vincerà qualche Gara

Fernando Alonso, ha corso in altre categorie per due anni, prima di tornare al Circus nel 2021. A campionato in corso, precisamente a luglio, saranno 41 gli anni per lui, ma per il finlandese, poco conta. Vero anche però, che forse l’asturiano non è più abituato a vincere, visto che i suoi due Mondiali risalgono al 2005 e 2006 in Renault. Però è anche vero che l’asturiano ha spesso parlato di fiducia in Alpine, la prima scuderia quest’anno a farci sentire il sound del motore e che a sua volta crede nel quarantenne.

Così come appunto, ci crede Hakkinen, ritiratosi nel 2001. Ecco cosa ha detto l’ex rivale di Schumacher: “Alonso non è in F1 solo per il gusto di esserci, vuole vincere e io ho molta fiducia in lui”. Ovviamente, il nativo di Oviedo, avrà bisogno di fare i conti anche con vetture di un livello molto alto e con piloti del calibro di Verstappen, Hamilton, ma anche altri come Norris, Sainz, Leclerc. Ma non gli manca la fame, stando sempre alle parole dell’ex McLaren.

“Sono ancora molto impressionato da Fernando. Conosciamo la sua motivazione, la sua condizione fisica, il suo amore per il motorsport e penso di vederlo vincere”. Hakkinen ha fatto in tempo a conoscere Alonso anche in pista, perché nell’anno del suo ritiro, lo spagnolo esordiva. E se non vincerà il titolo, potete starne certi, vincerà almeno qualche corsa: “Nella squadra in cui è adesso, sono sicuro che con le risorse e i mezzi che hanno, se vogliono sfruttarle al meglio, possono vincere. Quindi non sarei sorpreso se il 2022 fosse l’anno in cui vedremo Alonso vincere delle Gare, parola di ex pilota.

Author: editor

Leave a Reply

Your email address will not be published.