Russell, già c’è un premio in suo onore: una notizia fantastica

Russell, in attesa di tornare al volante della Mercedes in Bahrain, ha ricevuto un grande riconoscimento che riguarda il GB4 Championship.

Il biennio 2022-2023 rappresenta una grande occasione per George Russell, che dopo le tre stagioni trascorse in Williams ha l’occasione di correre per un top team come Mercedes. Può puntare a risultati importanti finalmente.

George Russell
George Russell (Ansa Foto)

Tutti gli riconoscono un grande talento, ma non guidando una monoposto competitiva non è facile mostrarlo. Soprattutto i primi due anni in F1 sono stati complicati per lui, mentre nel 2021 la situazione è un po’ migliorata dato che la Williams ha fatto qualche progresso.

Adesso, però, lo scenario è completamente cambiato. Deve dimostrare di essere all’altezza di una scuderia come Mercedes e di un compagno di squadra come Lewis Hamilton. Le pressioni e le aspettative aumentano dal 2022 e ne è consapevole. Al tempo stesso, ora ha ottenuto quello che voleva e deve dare il massimo.

Mercedes F1, il nome di Russell su un premio del GB4 Championship

Il prossimo test in Bahrain sarà fondamentale per prepararsi all’inizio del campionato, che avverrà proprio sulla pista di Sakhir. In Mercedes, come nelle altre scuderie, ci sono ancora dei dettagli importanti da sistemare sulle nuove monoposto realizzate seguendo il regolamento tecnico introdotto dal 2022.

Russell dopo il test a Barcellona ha detto di vedere Ferrari e McLaren più avanti, però in Bahrain le cose possono cambiare. Inoltre, va considerato che nel pre-campionato spesso i team non mostrano tutto il vero potenziale e lo sprigionano solo al momento di disputare le gare. Anche dopo i tre giorni di prove a Sakhir forse non avremo le idee chiare sui rapporti di forza.

In attesa di tornare al volante della Mercedes W13, il pilota inglese ha siglato un accordo con John Cavill per assegnare la “George Russell Pole Position Cup” nel GB4 Championship. Lui nel 2014, quando aveva sedici anni, ha vinto il BRDC F4 Championship (predecessore del GB3) e la Jack Cavill Pole Position Cup.

Dopo il trionfo nel campionato, sono rimasti vivi i contatti con Cavill e Russell ha accettato di mettere il suo nome al premio che assegnerà 125 sterline e un trofeo ai piloti che conquisteranno la pole position negli otto appuntamenti previsti del calendario GB4 del 2022.

Colui che a fine anno sarà stato poleman più volte riceverà anche 1.000 sterline e un trofeo commemorativo, ma anche la sua squadra riceverà il medesimo importo e una coppa. Il montepremi totale per la George Russell Pole Position Cup 2022 sarà di 4.000 sterline.

Il driver della Mercedes è molto felice del fatto che il premio prenda il suo nome: “John Cavill mi è stato di supporto a inizio carriera ed è diventato un volto familiare dal 2014 quando ho vinto nel BRDC F4. Ha sostenuto tanti giovani nelle serie junior ed è un onore accettare il suo invito a sostenere la sua iniziativa nel nuovo campionato GB4. Non sarei dove sono senza aver vinto il BRDC F4. Non vedo l’ora di congratularmi col vincitore a fine anno“.

Author: editor

Leave a Reply

Your email address will not be published.