Una Ferrari Station Wagon? Guardate cosa si sono inventati (FOTO)

La Ferrari potrebbe aver deciso per un cambio incredibile in ottica costruzione e la station wagon sarebbe una clamorosa novità per la Rossa.

Da quanto è nata la Ferrari è sempre stato un modello associato alle auto di lusso, scattanti e performanti come nessuna e ha sempre avuto l’ambizione di essere l’automobile più richiesta per un certo tipo di mercato, ma qualcuno ha deciso di pensare a una possibile svolta con l’introduzione di una station wagon.

Ferrari (GettyImages)
Ferrari (GettyImages)

La Ferrari è uno sei simboli più prestigiosi e scintillanti d’Italia e il Cavallino rampante è stato in grado di diventare un vanto in tutto il mondo per essere in grado di unire velocità, prestazione e un’eleganza davvero incredibile.

Fin dagli albori dunque la Rossa ha voluto essere uno sfizio per un certo tipo di clientela molto facoltosa che poteva così mostrare a tutti un vero e proprio status symbol, anche se alla volte qualcuno ha abusato del suo marchio e per mettersi in mostra si è rovinato.

La Ferrari dunque non ha mai cercato di avvicinarsi alla vendita di massa, bensì a un certo tipo di clientela particolare e selezionata, ma alla fine forse arriverà il momento che anche a Maranello dovranno fare i conti con il mercato.

Tempo fa è stata la pagina Facebook “YasidDESIGN” a sbizzarrirsi e provare a immaginare come avrebbe potuto essere la nuova Ferrari del futuro con uno stile improntato sulla station wagon.

Bisogna dire che il modello non sarebbe per nulla brutto, molto basso e con muso a punta, dando l’impressione di dare il via a una gara di rally e dal fascino non certo di basso conto.

Il CEO della F1 è sicuro: Lewis Hamilton ha un nuovo obiettivo nel 2022

Indubbiamente in Ferrari qualcuno avrà anche pensato a questa possibile introduzione e novità che sarebbe a dir poco sconvolgente per i puristi della Rossa che già tempo addietro avevano bocciato pesantemente la scelta di colori diversi.

Da Enzo Ferrari ai giorni d’oggi, un mito intramontabile

Indubbiamente la Ferrari è un qualcosa che va di pari passo con la storia d’Italia, infatti è impossibile pensare al dominio della Rossa senza pensare subito al Belpaese.

Enzo Ferrari ci aveva visto davvero giusto e d’altra parte i geni sono fatti così, con idee che potrebbero essere pazze e rivoluzionarie per qualcuno, ma con le giuste conoscenze tutto diventa possibile.

La Ferrari ha così potuto espandere sempre di più il proprio mercato ed è innegabile dire un sentito e calorosa grazie alla F1 per aver reso possibile tutto questo.

Da 70 anni infatti sono questo tipo di gare a modificare buona parte del mercato di lusso delle automobili, basti solamente guardare l’impennata nei prezzi delle Alfa Romeo da quando questa ha deciso di entrare a far parte del più importante MotorSport del mondo.

La Ferrari dunque è stata in grado di segnare quasi un secolo di storia italiana e forse è stato proprio questo suo viscerale attaccamento alla F1 che le ha impedito di espandersi verso nuove frontiere e nuovi lidi.

Robert Kubica svela i segreti della nuova F1: questo è quello che vedremo

A Maranello per ora è ancora impensabile dunque la proposta di una station wagon, scelta che comunque avrebbe il suo fascino, ma dividendo le forze su diversi obbiettivi, il rischio di perdere completamente la rotta verso l’obbiettivo principale rischierebbe davvero di essere deleterio.

Non preoccupatevi dunque puristi della Ferrari, non c’è nessun progetto in ballo di station wagon pronte a uscire da Maranello, ma anche il più integralista non potrà certamente negare la bellezza di questa idea di vettura che sicuramente sarebbe un bel nuovo tassello da inserire alla collezione della Rossa più amata d’Italia.

Author: editor

Leave a Reply

Your email address will not be published.